Coffeeshop ad Amsterdam

Amsterdam coffee shopsCiò che segue NON è stato concepito per incoraggiare all’uso di droghe MA si pone come pagina informativa. Le droghe leggere in Olanda sono tollerate e qui si vogliono illustrare i rischi che si possono correre. Vi ricordiamo di non tentare di portare droga al di fuori del Paese, è assolutamente illegale e soggetto a sanzioni penali.

Coffeeshop in Olanda è sinonimo di locale dove la cannabis è legalmente venduta e consumata. Le droghe leggere non sono legalizzate ma ‘tollerate’ se consumate in modo discreto: ad esempio i Coffeeshop possono tenere legalmente fino a 500 grammi di marijuana e venderne fino a 5 grammi ad un cliente (purché maggiorenne). La maggior parte dei Coffeeshop (molti dagli interni davvero particolari, dall’etnico allo psichedelico) non vende alcolici, sono disponibili solitamente bevande analcoliche e snack.

Tutti i Coffeeshop hanno il proprio “menù” dal quale scegliere: esistono diversi tipi d’erba e ashis, più o meno forti (attenzione a quella che viene definita ‘skunk’). È consigliabile chiedere informazioni allo staff prima di procedere all’acquisto. I prezzi variano rispetto al tipo e si aggirano solitamente sui 5 Euro per grammo; potrete acquistare anche pipe, cartine e filtri.

Il tabacco porta alla dipendenza, anche le droghe leggere creano dipendenza. Donne incinte, per la salute di vostro figlio, evitate di fumare.

Regole generali da rispettare nei Coffeeshop:

  • Avere compiuto 18 anni (all’entrata è possibile che vi venga chiesto di esibire la carta d’identità)
  • No all’introduzione di droghe pesanti
  • No all’uso del cellulare (in alcuni)
  • No a comportamenti aggressivi e di disturbo
  • Evitate di gironzolare nel locale se non avete intenzione di acquistare

Qui sono disponibili alcune foto di Amsterdam Coffee shop.

Consigli generali

  1. Non eccedere nel consumo di droghe leggere. Provocano dipendenza
  2. Fumare droghe leggere disturba la concentrazione. Non fumate se ad esempio dovete guidare.
  3. Esistono alcuni tipi di droghe leggere più forti di altre (come ad esempio la skunk). Se non siete fumatori esperti, non eccedete nel consumo.
  4. Lo stesso vale per il consumo di spacecake (torta alla marijuana): ingerirne una piccola porzione e controllarne l’effetto (ci vogliono dai 45 minuti ad un’ora e mezza) prima di ingerirne altra.
  5. Se vi sentite male fatevi dare dell’acqua zuccherata e uscite all’aria fresca.
  6. Non consumare droghe leggere combinate con sostanze alcol
  7. Non usare droghe leggere se si stanno prendendo medicinali
  8. Non comprate droghe per strada

Curiosità

Marihuana museum AmsterdamHash Marihuana Hemp Museum
Non poteva certo mancare un Museo interamente dedicato alla cannabis: la storia della pianta, i modi di coltivazione e produzione.
Indirizzo: Oudezijds Achterburgwal 148

Amsterdam smartshops
Gli Smart shops vendono sostanze stimolanti come Ephedra, Guarana, afrodisiaci come Muira Puama e Gingko Biloba, pipe e souvenirs vari. Vendono anche i cosiddetti "magic mushrooms" o funghi allucinogeni, il cui effetto è chiaramente legato al nome: se ne sconsiglia l'uso, è un tipo di droga che comporta ovviamente alti rischi!