Divertimento ad Amsterdam

Ritenuta una delle capitali europee del divertimento e della cultura, Amsterdam soddisferà le esigenze di tutti: centinaia di performance ed eventi in altrettante locations sparse per la città, alle quali si aggiungono gli show degli artisti di strada che intrattengono i turisti a tutte le ore del giorno. E al calar del sole, lasciatevi conquistare dalla frizzante vita notturna di Amsterdam!

Ulteriori informazioni su carte sconto Amsterdam offerti.

Leidseplein può essere considerata un buon punto di partenza per avere una panoramica generale delle opportunità offerte da Amsterdam: Stadsschouwburg e altri teatri nell’area, café, pub con musica da vivo, ristoranti (attenzione: le cucine nella maggior parte dei ristoranti chiudono alle 22:00!), centri culturali come il De Balie, cinema, Casinò, club e discoteche.

Per scoprire gli eventi in corso si consiglia una visita all’Ufficio turistico situato proprio in Leidseplein, di fianco allo Stadsschouwburg. Qui troverete volantini, pubblicazioni e programmazioni (tutti gratuiti), alcune in lingua inglese indicanti appunto gli eventi in lingua inglese in corso. Oltre a trovare materiale pubblicitario riguardante club, feste, teatro, cinema, danza, mostre, festival e eventi speciali, potrete acquistare biglietti per concerti e spettacoli (all’entrata è sempre esposto un elenco dei più importanti eventi in corso; sui biglietti acquistati è solitamente applicata una commissione che si aggira attorno ai 3 Euro)

Uit Buro (AUB)

Leidseplein 26
Orari d’apertura: dal Lunedì al Sabato dalle 10:00 alle 18:00; il Giovedì fino alle 21:00; la Domenica e le festività dalle 12:00 alle 18.00.
www.aub.nl

Musica dal vivo

Varie sale propongono regolarmente concerti di musica classica con artisti di fama internazionale, la più famosa è sicuramente la spettacolare Concertgebouw (in Concertgebouw 2-6, vicino al quartiere dei Musei). Concerti d’organo vengono invece proposti alla Oudekerk (in Ouderkerksplein 23).
E’ molto diffusa la cultura dei ‘concerti gratuiti di mezzogiorno’, tenete d’occhio la programmazione di Concertgebouw (soprattutto quando si svolgono nella sala grande) e della sala Boekman (vicino a Waterlooplein)
Sempre a Waterlooplein, una visita alla moderna costruzione del Muziektheater sarà d’obbligo per gli amanti dell’Opera.

Musica di tutti i generi anima club e café di Amsterdam, e in estate anche i parchi.
I centri della musica moderna più famosi sono sicuramente Melkweg e Paradiso, entrambi nell’area di Leidseplein ed entrambi offrono una programmazione che varia dal rock al pop, dalla dance al rap e alla world music che spesso presenta famosi artisti internazionali. Il Melkweg ha anche una sala cinematografica, un café dal quale si accede a una sala adibita a mostre temporanee (l’ingresso è gratuito), un teatro.

Danza classica e danza moderna

Sono presenti in pianta stabile ad Amsterdam due compagnie di ballo di fama internazionale: il Dutch National Ballet si esibisce regolarmente al Muziektheater, con un repertorio che va dalla danza classica a quella moderna; il Netherlands Dans Theater mette in scena le sue performance in location differenti.
La danza moderna ha una certa rilevanza e coreografi importanti e nuove promesse si alternano nei teatri della città.

Teatri

Teatro classico e sperimentale: le opportunità sono infinite! Si consiglia di controllare le programmazioni dei singoli teatri per capire se ci sono spettacoli in lingua inglese.
In Leidseplein troviamo lo Stadsschouwburg (il teatro cittadino più importante), il De Balie (ritrovo di artisti e sede anche di manifestazioni culturali e dibattiti politici), e per gli amanti della commedia il café Boom Chicago.
Nes (la strada che parte da Piazza Dam dal lato dell’obelisco, parallela alla Rokin) può essere considerata la via dei teatri, che fanno bella mostra di sé uno di fianco all’altro, alcuni propongono anche spazi espositivi con mostre temporanee (come De Brakke Grond) e alcuni hanno dei café dall’atmosfera davvero unica. Il Crea Theater (il teatro dell’Università) in Turfdraagsterpad 17 propone a volte spettacoli e proiezioni in inglese.

In estate le opportunità aumentano con il The Holland Festival in Giugno e, a partire da Luglio, con gli spettacoli teatrali gratuiti all’aperto in VondelPark.

Cinema

Amsterdam ha più di 45 sale cinematografiche, dalle moderne multisala ai cinema d’essay. Ricordate però che i film sono proiettati in lingua originale con sottotitoli in Olandese. Alternative esistono anche per chi non ha dimestichezza con le lingue straniere: all’Istituto Italiano di Cultura (in Keizersgracht 564) vengono proposte rassegne di Cinema Italiano; da tenere d’occhio anche la programmazione del Film Museum VondelPark che a volte proietta nelle sue due piccole sale rari gioielli del Cinema Muto, spesso accompagnati da pianista (il Museo stampa mensilmente un proprio magazine gratuito in olandese dove troverete anche la programmazione; il simbolo della nota indica l’accompagnamento dal vivo).
Una visita a due particolari sale, anche solo per un drink nei loro suggestivi café, è davvero consigliata: lo spettacolare Tuschinski Cinema (in Regulierbreestraat 26-28, la via che da De Munt Plein porta a Rembrandtplein) costruito nel 1921 in esotico stile Art Decò; il The Movies (in Harlemmerdijk 161), aperto nel 1912, è il cinema più vecchio di Amsterdam e possiede interni in stile Art Decò e ambientazione dal gusto davvero retrò (ha anche un piccolo ristorante al suo interno).